X

STUDIO LEGALE BONSEGNA

LE NEWS

  • La Corte di Strasburgo condanna di nuovo l’Italia: la confisca deve rispettare il principio di legalità e il diritto di proprietà

    Il 28.6.2018 la Corte di Strasburgo ha gettato la sua scure sull’Italia, l’ennesima volta e ancora per la confisca. La Grande Chambre, nella decisione “G.I.E.M. srl e altri contro Italia” ha giudicato illegittima l’applicazione della confisca in alcuni casi di costruzioni abusive, fra cui spicca, per notorietà, Punta Perotti (Bari). […]

  • Misure cautelari reali: quali poteri ha la parte civile? Le Sezioni Unite rispondono

    Di recente le Sezioni Unite hanno depositato la motivazione della sentenza n. 15290/2018 con cui hanno risposto ad alcuni quesiti circa i poteri della parte civile in merito alle misure cautelari reali, in particolare rispetti al sequestro conservativo di beni. Il caso Nel caso di specie, il Tribunale del Riesame aveva […]

  • LEGAL BREAKFAST: Prevenzione del rischio reato nella gestione aziendale

    Prevenire è meglio che curare, soprattutto dopo la previsione della responsabilità amministrativa degli enti ad opera del d.lgs. 231/01. Ma come può essere concretamente attutito il cosiddetto rischio reato nella gestione aziendale? Si tratterà, dunque, dei modi in cui si struttura un modello organizzativo valido che, lungi dall’essere un impianto […]

  • L’ultima pronuncia del Consiglio di Stato in materia d’interdittiva antimafia: modus in rebus

      La sentenza n. 3138/2018 del Consiglio di Stato muta le carte nella partita interdittiva antimafia-clausola sociale. Il caso Infatti, il supremo organo di giustizia amministrativa, chiamato a pronunciarsi sulla legittimità di un’interdittiva antimafia impugnata dalla società che l’aveva subita, ha deciso di annullarla, ribaltando il giudizio del Prefetto e […]

  • Edilizia libera: meno reati?

    I Tribunali pullulano di incriminazioni per reati edilizi. Come è noto, l’art. 44 DPR380/2001 prevede: a) l’ammenda fino a 10.329 euro per l’inosservanza delle norme, prescrizioni e modalità esecutive previste dal presente titolo, in quanto applicabili, nonché dai regolamenti edilizi, dagli strumenti urbanistici e dal permesso di costruire; b) l’arresto […]

  • Ancora procedibilità a querela: un bilanciamento necessario

    Entra in vigore il 9 maggio il d.lgs. 36/2010 che modifica il regime di procedibilità di alcuni reati, in attuazione della delega di cui alla legge 103/2017. Cosa cambia In linea di principio, la querela di parte è disposta per: – i reati contro la persona puniti con la sola […]

  • Scacco matto nella partita “Taricco”: per la Corte Costituzionale vince il principio di legalità

    Il 10 aprile aprile la Corte Costituzionale si è pronunciata ancora una volta sulla nota vicenda “Taricco”. Ci siamo concessi la licenza di definirla partita, poichè è stata davvero una sfida all’ultimo sangue. A fronteggiarsi c’erano da un lato la cosiddetta “regola Taricco” sancita dalla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, dall’altro niente […]

  • IL PRINCIPIO DI RISERVA DI CODICE: CIÓ CHE NON É NEL CODICE NON É REATO

    Il 6 aprile è entrato in vigore il principio di riserva di codice, introdotto dal d.lgs. 21/2018. Quod non est in actis non est in mundo, recitava un antico brocardo latino. Oggi verrebbe da dire: “Ciò che non è nel codice non è reato”. Ebbene, si tratta di un principio […]

  • LA SENTENZA DICHIARATIVA DI FALLIMENTO: DI NUOVO ALL’ATTENZIONE DELLA CASSAZIONE

      La sezione V della Corte di Cassazione ha avuto nuovamente modo di esprimersi sul ruolo giocato dalla sentenza dichiarativa di fallimento nelle fattispecie di bancarotta. Lo scenario di partenza Proprio a marzo dello scorso anno, la stessa sezione della Corte di Cassazione aveva ribaltato le carte in tavola, con […]

  • Novità sui formulari per la micro raccolta di rifiuti ferrosi e non ferrosi.

    Il 23 febbraio 2018 è entrato in vigore il Decreto del Ministero dell’Ambiente 1 febbraio 2018 recante “Modalità semplificate relative agli adempimenti per l’esercizio delle attività di raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi di metalli ferrosi e non ferrosi” (pubblicato nella GU Serie Generale n.32 del 08-02-2018). Il nuovo Decreto […]

RASSEGNA STAMPA